annalaura

xx

Perché scegliere Twigghy Style e come abbinare i loro pezzi unici ed originali

maggio 24, 2017 , In: Looks, outfit , With: No Comments
2

Le novità arrivano quasi sempre con la bella stagione: il periodo in cui si sboccia a nuova vita, in cui esplodono le idee e la creatività, in cui la voglia di fare è irrefrenabile.

Irrefrenabile è il un nuovo sodalizio, cuore e mente, firmato Twigghy Style di Rosa e Phyllis.

Vogliano lasciare un segno colorato ed unico e lo fanno delicatamente, a suon di pennelli, tinte vivaci e sogni…e così Twigghy rinasce con due linee: Africa e Cocktail. I richiami al tema sono inconfondibili, tratti che sanno d’estate, senza grandi pretese se non quella di infondere allegria in chi le sceglierà.

L’ estrosità ci affascina sempre, ma in fondo, è di semplicità che ci vestiamo, soprattutto in estate.

Coscienti di ciò le ragazze di Twigghy Style hanno deciso di tornare così:

con morbide t-shirt iperfemminili in versione monospalla e spalla scesa, fino alle canotte ed alle bluse; ancora leggeri short in cotone e denim impalpabile, pratiche pochette e bauletti tracolla, e per finire costumi di vari modelli, tutto rigorosamente personalizzato con dipinti a mano perché, nell’ Era delle grandi catene low cost (che francamente di “low” hanno ben poco se non la qualità), la massificazione fortunatamente non piace a tutti.

Odio, in primis io, mischiarmi alla folla ed in questa sparire, preferisco osservare le mode e farle mie ed è ciò che vi suggerisco sempre di fare, se poi in questo c’è chi mi può aiutare allora molto meglio…!

Il trend per eccellenza dell’estate sono proprio le t-shirt, perché comode, pratiche e soprattutto versatili: danno carattere al look, acquistano eleganza con gli accessori giusti o smorzano i completi più austeri.

Qualche idea per abbinare le T-shirt Twigghy Style?

Semplice! La mattina con degli short sfrangiati per un’atmosfera “very holiday”, il pomeriggio con un mom jeans strappato e delle decolletè, o con una mini in caso di gambe toniche ed abbronzate; per la sera invece sono perfette con lunghe gonne e maxi collane colorate o sotto un abitino sottoveste.

Sono sicura che c’è già, in ognuna di voi, un po’ della voglia di provare lo stile Twigghy!

See u soon

Annalaura

There are no comments yet. Be the first to comment.

Leave a Comment

14 − tredici =

Annalaura Gaudino

Fashion Blogger

Alle casette ed ai prati verdi, da piccolina, preferivo disegnare sfilate di moda. Così ancora oggi esprimo il mio essere attraverso di essa: sperimentandola, vivendola, parlandone e trasformandola nel mestiere di fashion designer. È il superficiale che diventa essenziale perché strumento di comunicazione attraverso forme, colori e tessuti così da manifestare carattere, umore e pensieri ad un mondo che sempre meno ha il tempo di fermarsi e conoscerti. Mi incuriosisce qualsiasi cosa possa fare più bella una donna perché possa diventare tutto un gioco per rendere più leggera e colorata la vita. Loquace da sempre, laureata in Scienze Politiche, è in fondo dal bello che sono attratta di continuo ed è per questo che mi piace raccontare in forma lieve e sincera quello che scopro ogni giorno nel mio piccolo mondo, nei miei viaggi e negli eventi che mi portano a conoscere posti e location sempre affascinanti. Seguirmi sarà una passeggiata, di quelle romantiche, lungo i viali della leggerezza per poi fermarci a chiacchierarne come in un salotto buono tra amici. È qui che vi aspetto! See u soon Annalaura

Instagram Photos